Dino Campana, il Rimbaud italiano

Dino Campana è da molti considerato il Rimbaud italiano per l’esigenza incondizionata di fuggire, di abbandonare un mondo civile che calzava stretto La poesia di Dino Campana costituisce un unicum nel panorama letterario del primo Novecento. Al fondo della psicologia e dell’arte c’è un sentimento lacerante di esclusione […]

Cezanne, costruire con il colore

Il lavoro di Cézanne è difficile da inscrivere in un unico movimento artistico: egli si avvicinò inizialmente alla corrente impressionista, ma la sua aderenza al movimento fu però sempre distaccata. La pittura di Cézanne seguiva già agli inizi un diverso cammino che la differenziava nettamente da quella di […]

Heidegger, essere e tempo

Domanda sull’essere. Heidegger si pone la domanda “cos’è l’essere?”. In tal domanda possiamo individuare un cercato (ciò che si domanda), un ricercato (ciò che si trova), e un interrogato (ciò a cui si domanda); il nostro cercato è l’essere, il nostro ricercato è il senso dell’essere, l’interrogato non […]

Ernest Hemingway, la poetica e il pensiero

Ernest Hemingway con il suo stile di scrittura ha lasciato un’impronta indelebile nel mondo della letteratura. Tuttavia alcuni gli riconoscono l’etichetta di scrittore “semplice” e “superficiale”. Vincitore del premio Nobel per la letteratura, il tormentato scrittore e giornalista statunitense Ernest Hemingway crea un nuovo stile di scrittura, denominato […]