Cinema

Venezia 76: ArtMedia – Cinema e Scuola presenta “Immagini Personaggi Storie. Percorsi di Cinema per Studenti”

Immagine

Tre giorni di incontri, il 30, 31 agosto e 1 settembre, presso la Sala Tropicana dell’Italian Pavilion all’Hotel Excelsior, per l’iniziativa “Immagini Personaggi Storie. Percorsi di Cinema per Studenti”. Gli incontri si terranno venerdì 30 agosto con Francesco Piccolo, moderato da Laura Delli Colli, alle ore 16.30; sabato 31 agosto con Emir Kusturica, moderato da Silvia Bizio, alle ore 15.30 e domenica 1 settembre con Elena Sofia Ricci, moderato da Laura Delli Colli alle ore 17.00.

ArtMedia – Cinema e Scuola, si trasferisce al Lido di Venezia per realizzare una tre giorni di incontri tra talenti del cinema italiano e internazionale e studenti. I protagonisti dialogheranno della propria professione e riceveranno il Wind of Europe International Award – già consegnato a Matteo Garrone, Julie Taymor, Sergio Castellitto, Valeria Golino, Andrè Aciman, Margherita Buy, Toby Jones, Cristian Mungiu, al tre volte Premio Oscar Vittorio Storaro e a molti altri. L’iniziativa è realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC ideata e curata da Loredana Commonara. Il progetto è rivolto agli studenti delle scuole italiane, con la finalità di realizzare un percorso di educazione, apprendimento e approfondimento della cultura cinematografica attraverso rassegne, incontri ed eventi.

Gli obiettivi di ArtMedia – Cinema e Scuola sono educare all’immagine e sviluppare capacità di interpretazione delle narrazioni e del testo audiovisivo, sviluppare capacità di analisi tramite fruizione di opere, sviluppare capacità di critica della realtà e dei fatti contemporanei, avvicinare gli studenti al mondo del “lavoro creativo” attraverso la sperimentazione in campo, ridurre la distanza tra pubblico e specialisti del settore. Immagini, personaggi, storie – Percorsi di Cinema per studenti ha già realizzato in primavera 3 appuntamenti a Roma, durante i quali gli studenti hanno partecipato a un incontro – dibattito con il regista Daniele Luchetti preceduto dalla proiezione del suo film “Momenti di trascurabile felicità”, con l’attore Alessandro Borghi per il film “Sulla mia pelle” e con il regista Riccardo Milani e l’attrice Paola Cortellesi per il film “Ma cosa ci dice il cervello”. Tutti gli incontri sono stati moderati dal critico cinematografico e regista Mario Sesti.

Dopo la tappa al Lido di Venezia il progetto riprenderà col nuovo anno scolastico, per coinvolgere anche sceneggiatori, tecnici e maestranze del cinema. Già confermati due appuntamenti romani in autunno, con il regista Claudio Giovannesi e l’autore e sceneggiatore Roberto Saviano, insieme alla proiezione del film “La paranza dei bambini”, Orso d’Argento all’ultimo festival di Berlino, e con l’attrice Valeria Golino accompagnata dalla proiezione della sua seconda opera da regista, “Euforia”.